History of love

Dopo la morte della madre, Iva ne scopre il passato segreto.
Una coppia inaspettata, la ragazza e l'amante segreto di sua madre, si imbarcano in un viaggio attraverso passato e presente, rabbia e senso di colpa, dolore e desiderio di verità.

L’adolescente Iva ha recentemente perso la madre musicista in un incidente automobilistico.
A causa di un deficit uditivo, Iva ha innalzato una barriera tra se stessa e il lato della vita della madre legato alla musica.
Dopo la scoperta della relazione amorosa extraconiugale della madre con Erik, un direttore d’orchestra, Iva deciderà di osservare e studiare l’uomo, arrivando ad introdursi di notte nell’appartamento di Erik mentre egli è addormentato. Più tardi, quella stessa notte, una serie di eventi unirà inaspettatamente la coppia in un viaggio onirico, in cui Erik si trova a sostenere Iva nel disperato tentativo di trovare un misterioso corpo che lei dice di aver visto galleggiare nel fiume.
Durante la ricerca del corpo della donna scomparsa, Iva ed Erik non si accorgeranno di essere seguiti a loro volta. La storia assumerà un’atmosfera thriller e i due protagonisti arriveranno quasi al punto di perdere loro stessi la vita. Superato un primo momento di asperità e disaccordo, Iva realizzerà che Erik è realmente l’unica persona in grado di condividere con lei il senso della perdita. Questa nuova consapevolezza la porterà a riconciliarsi con il ricordo di sua madre, con il suo dolore e la sua famiglia.

slide 01